Senza abitabilità acquirente risarcito

IMMOBILI
Senza abitabilità acquirente risarcito
Il certificato di abitabilità serve a garantire la commerciabilità legale degli immobili destinati a uso abitativo e il suo rilascio rientra tra i documenti che il venditore è tenuto a consegnare. La mancata consegna di tale documento integra una ipotesi di responsabilità contrattuale del venditore il quale deve risarcire il danno, quantificabile con i costi sostenuti dall’acquirente per ottenere da terzi professionisti il certificato. Nella specie, è stato condannato il venditore che si era giustificato con le lentezze burocratiche.
Tribunale di Roma – Sezione X civile – Sentenza 8 gennaio 2016 n. 194

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...